Migrazioni, la lettera al presidente del Consiglio Conte: "Uscire dallo stallo evitando gli errori già commessi"

19.10.2018 11:30

Oggi al Consiglio Europeo il tema delle migrazioni sarà per l’ennesima volta al centro dell’agenda dei primi ministri. Il punto ancora una volta è come uscire da quello che è stato definito uno “stallo infinito” ed una delle principali ragioni della stessa crisi politica europea. Concord Italia, la piattaforma delle ONG italiane parte della confederazione delle 2600 organizzazioni di sviluppo dei 27 paesi dell’Unione, alla vigilia del vertice ha scritto una lettera indirizzata al Primo Ministro Giuseppe Conte con la quale chiede nuovamente ai rappresentanti europei di  uscire dall’empasse, prendendo delle decisioni di responsabilità condivisa, cambiando rotta rispetto alla miscela di immobilismo ed errori che ne hanno caratterizzato gran parte delle scelte in questi ultimi anni.

www.repubblica.it/solidarieta/immigrazione/2018/10/18/news/migrazioni_uscire_dallo_stallo_evitando_gli_errori_gia_commessi_-209297462/