Mozambico, ad un mese dal ciclone Idai, 1,6 milioni di bambini hanno bisogno di aiuto, circa 5.000 i casi di colera

15.04.2019 12:23

Secondo l’UNICEF, almeno 1,6 milioni di bambini hanno urgente bisogno di assistenza sanitaria, nutrizione, protezione, istruzione, acqua e servizi igienico-sanitari - un mese dopo che il ciclone Idai ha devastato parti di Mozambico, Malawi e Zimbabwe. Le necessità in Mozambico rimangono enormi, con 1 milione di bambini bisognosi di assistenza, più di 443.000 bambini  in Malawi e 130.000 in Zimbabwe. Il Mozambico ha già registrato 4.600 casi di colera e 7.500 di malaria da quando il ciclone ha colpito.