programma Convegno sulla ´Dimensione locale dello sviluppo´ Foligno 10 Ottobre 2014 - Forum dei territori in Rete per lo sviluppo

02.10.2014 10:11

Al Convegno sara´ presente una rappresentanza di Januaforum aps

 

IV FORUM DEI TERRITORI IN RETE PER LO SVILUPPO

Foligno 10 ottobre 2014

 

Palazzo Trinci

 

LA DIMENSIONE LOCALE DELLO SVILUPPO E IL RUOLO DELLA COOPERAZIONE TERRITORIALE. COSTRUIRE ALLEANZE

 

BOZZA PROGRAMMA

 

 

Ore 9.00 - Saluti Istituzionali

Catiuscia Marini - Presidente Regione Umbria

Nando Mismetti- Sindaco del Comune di Foligno

 

9.15 Apertura lavori

Joseph Flagiello - Presidente FELCOS Umbria

 

9.30 Le reti territoriali come strumento efficace per affrontare la complessità dello sviluppo

Moderatore: Guido Milani-Direttore FPMCI

 

Maurizio Baradello – Direttore Relazioni Internazionali del Comune di Torino

Silvia Pagnin- Presidente Istituto Centro Nord-Sud di Pisa

Mauro Perini- Presidente WRF

Mario Biggeri – ARCOLab, Università di Firenze

 

10.30 La nuova legge italiana sulla Cooperazione  Internazionale per lo sviluppo e le prospettive per la cooperazione territoriale

Moderatore: Massimo Porzi - Direttore FELCOS Umbria

 

On. J.L.Touadi – Consigliere Politico del Vice Ministro del MAE

Enrico Cecchetti- Presidente EUAP

Francesco Brendolise- Presidente Sistema Pavese per la cooperazione

Rappresentante ANCI Nazionale

 

Dibattito

 

 

11.30 Pausa caffè

 

11.45  L’importanza dei territori e delle reti nelle politiche di sviluppo dell’Unione Europea

Moderatore: Alice Concari- EUAP

Antonio Zurita – Coordinatore CONFOCOS

Rappresentante Rete Portoghese enti locali per la cooperazione internaz.

 

12.15 La dimensione locale dello sviluppo nell’Agenda post 2015

Moderatore: Paolo Prosperini, Direttore Istituti Centro Nord-Sud

Giovanni Camilleri – Responsabile Iniziativa ART/UNDP

Francesco Petrelli – Portavoce Concord Italia

Rappresentante DGCS/MAE

Rappresentante CGLU, Città e Governi Locali Uniti

 

13.15 Conclusioni

Presidente RETECO

Al Convegno sara´ presente una rappresentanza di Januaforum aps