Repubblica Centrafricana, dove il tasso di mortalità infantile sotto i 5 anni è di 130 su mille

19.03.2019 17:30

A Bangui, capitale della Repubblica Centrafricana, 800 mila abitanti circa, nata sulla riva settentrionale del fiume Ubangi, lo staff di EMERGENCY ogni giorno visita fino ad oltre un centinaio di bambini e più di una ventina di donne in gravidanza. Secondo i dati del Programma di sviluppo delle Nazioni Unite, la Repubblica Centrafricana è all’ultimo posto nell’Indice di sviluppo umano, con un’aspettativa di vita alla nascita di soli 51 anni. Il tasso di mortalità sotto i 5 anni di età è di 130 morti ogni 1.000 bambini nati vivi e le principali cause di morte sono malattie facilmente curabili.

www.repubblica.it/solidarieta/cooperazione/2019/03/18/news/emergency-221899757/