Rossini (Acli): "Non c'è spazio per una partito dei cattolici, ma i cattolici sono necessari alla buona politica"

07.11.2019 16:03

Il numero uno dell'associazione interviene nel dibattito sollecitato dal manifesto “Per la costruzione di un nuovo soggetto politico democratico e popolare”: «Noi stessi come organizzazione sociale vogliamo essere più vicini alla politica, ma non nel senso di tenere un dialogo piatto. La Chiesa ha prima individuato una questione sociale, poi si è passati a una questione antropologica, oggi c’è una questione politica. C’è un problema di ragionare su dove dobbiamo portare questa società. Serve una visione"