RWANDA: 25 anni dopo il genocidio

12.04.2019 13:29

Il genocidio dei Tutsi perpetrato in Rwanda nel 1994, di cui nell’aprile 2019 ricorre il 25 ° anniversario, rappresenta un episodio chiave della fine del XX secolo, emblematico della storia dell’Africa e dei rapporti tra Africa e Europa. Mettendo a confronto i testimoni di allora con chi oggi è impegnato nella tutela della vita e della dignità dei profughi, vogliamo non solo rievocare gli eventi del 1994 e il successivo percorso di pacificazione e riassetto del Paese, ma anche riflettere sull’essere profugo, allora e oggi, e focalizzarci sulle azioni positive, come l’allestimento di corridoi umanitari, che possano alleviare la condizione delle persone dislocate.

 

UniGe_Rwanda2019_flyer_P2.pdf (246007)