SODALITAS - Newsletter, 19 novembre 2021

21.11.2021 16:47

Città sostenibili e Agenda 2030: premiati i migliori progetti dei comuni

La pulizia e la tutela dei fondali marini di Oliveri (ME), l’innovativa tariffa rifiuti calcolata in base alla CO2 prodotta dalle utenze di Terre Roveresche (PU), le iniziative per la cura individuale e collettiva del verde pubblico di Forlimpopoli (FC), il Green Public Procurement per la scuola Brancati di Pesaro e il crowdfunding civico di Milano.

 

Sono questi i progetti vincitori della 6^ edizione di Cresco Award - Città Sostenibili, il contest promosso da Fondazione Sodalitas in collaborazione con ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani). I premi, assegnati da una Giuria indipendente presieduta dal Rettore del Politecnico di Milano Ferruccio Resta, sono stati consegnati ai Sindaci e Assessori dei Comuni vincitori nel corso di un evento tenutosi nell’ambito della 38^ Assemblea Annuale dell’ANCI presso la Fiera di Parma.

Imprese partner di Cresco Award 2021

 

Cresco Award ha visto anche in questa edizione la partecipazione di un gruppo di imprese associate a Fondazione Sodalitas e particolarmente impegnate sul fronte della sostenibilità che hanno assegnato riconoscimenti ad altrettanti Enti Locali su specifiche tematiche:

 

Bureau Veritas: Premio “Gestione Sostenibile della Comunità” al Comune di Parma per “L’Agenda 2030 nel Comune di Parma”

 

Certiquality: Premio “Comune e sostenibilità” al Comune di Bergamo per “Ti paghiamo per andare in bici!”

 

Enel: Premio “Progetti a sostegno dell’imprenditorialità delle persone con disabilità” al Comune di Fossacesia (CH) per “Diversamente Chiosco”

 

Eni: Premio “Summer School – Dall’idea imprenditoriale alla creazione della start-up" all’Unione dei Comuni della Bassa Romagna (RA) per “Agenda 2030 a scuola”

 

Falck Renewables: Premio “reAGIRE: progetti di ripresa in era Covid” al Comune di Oliveri (ME) per “Aria di sport”

 

FedEx Express: Premio “La sicurezza è la strada migliore da percorrere” al Comune di Molfetta (BA) per “Cuore nostro – Molfetta città cardioprotetta”

 

Intesa Sanpaolo: Premio “Dall’inclusione finanziaria alla sostenibilità sociale” al Comune di Milano per “Crowdfunding Civico del Comune di Milano”

 

KPMG: Premio “Istruzione di qualità” al Comune di Marene (CN) per “Giovani difensori del territorio”

 

Lexmark: Premio “Circular Economy” al Comune di Collecchio (PR) per “Ci vuole più rispetto! Chiaro?”

 

Mapei: Premio “Sistemi sostenibili di isolamento termico a cappotto nei progetti di riqualificazione energetica per l’edilizia residenziale pubblica” al Comune di Pesaro per “Green Public Procurement e la sostenibilità: la scuola Brancati”

 

Pirelli: Premio “Mobilità sostenibile” al Comune di Bergamo per “Ti paghiamo per andare in bici!”

 

Poste Italiane: Premio “Per lo sviluppo sostenibile dei piccoli Comuni” ai Comuni di Geraci Siculo (PA) per “Parco giochi inclusivo”, Grumolo delle Abbadesse (VI) per “Percorso naturalistico per pesca disabili”, Tornareccio (CH) per “Tornareccio: un museo sostenibile”.

 

Riva del Garda Fierecongressi: Premio “Riuso e recupero dei beni per un sistema di economia circolare (SDGs 12 e 13)” al Comune di Castrolibero (CS) per “Cambia, combatti e coopera”

 

Saint-Gobain Italia: Premio “Scuole sicure e confortevoli” al Comune di Palazzolo sull’Oglio (BS) per “Sensore Fybra – Qualità dell’aria nelle scuole”

 

Solvay: Premio “Sviluppo del territorio valorizzando la partnership pubblico-impresa” al Comune di Brescia per “Progetto GERT (GEnerare Reti Territoriali)”

 

STMicroelectronics: Premio “In cammino verso emissioni zero e neutralità” al Comune di Serrenti (SU) per “Progetto ILLUMINAMENTE & S.E.I.”

Oltre 100 progetti della 6^ edizione si aggiungono alla Biblioteca Cresco

Hanno partecipato alla 6^ edizione oltre 100 progetti da 90 Enti (Comuni, Città Metropolitane, Comunità Montane o Unioni di Comuni di tutta Italia) che si aggiungono agli oltre 600 presentati nelle scorse edizioni ora consultabili nella Biblioteca Cresco: la banca dati online in cui sono stati raccolti tutti i progetti, gli Enti e le imprese partecipanti, con alcune analisi statistiche correlate.

 

Un patrimonio unico di conoscenza che testimonia l’impegno fondamentale dei Comuni italiani per guidare lo sviluppo dei territori realizzando nel concreto i temi al centro dell’Agenda 2030.