Sodalitas Newsletter

25.07.2019 15:55

CEOs Call to Action: la leadership delle imprese per lo sviluppo sostenibile

L’Europa sta attraversando un periodo storico turbolento in cui il multilateralismo e le visioni comuni sono messe in discussione. In questo scenario, le imprese possono giocare un ruolo decisivo nell’accelerare una crescita inclusiva, sostenibile e più lungimirante.

 

Va in questa direzione la CEOs Call to Action, l’appello di CSR Europe - il business network europeo leader nella Corporate Social Responsibility - di concerto con la Commissione Europea rivolto ai vertici aziendali di tutta Europa che considerano la sostenibilità un aspetto chiave e qualificante del loro modo di fare impresa in linea con l’Agenda 2030 dell’ONU.

 

Il 4 giugno Fondazione Sodalitas, in qualità di National Partner Organization di CSR Europe per l’Italia, ha lanciato la CEOs Call to Action nel nostro Paese. Aderendo alla CEOs Call to Action, i leader delle aziende dichiarano di essere pronti a rafforzare il dialogo con la politica, la società civile e le controparti commerciali e industriali per unire le forze e accelerare la crescita inclusiva, affrontare il cambiamento climatico e creare prosperità sostenibile.

 

Un appello a cui hanno già aderito in modo appassionato oltre 50 business leader di imprese italiane: un modo per alzare la mano e dire “io ci sono e ci sto!", che conferma l'impegno forte sul tema delle nostre aziende.

 

Come Fondazione Sodalitas siamo orgogliosi di questo risultato perché siamo impegnati da tempo nell'affermare e rendere riconoscibile la leadership dell'impresa nel realizzare uno sviluppo sostenibile e nel costruire insieme alle imprese associate partnership per la crescita della comunità, contribuendo così a creare meccanismi virtuosi di prosperità sostenibile.

 

Manuela Macchi
Consigliere di Fondazione Sodalitas

Image

All’evento promosso da Fondazione Sodalitas nell’ambito del Festival dello Sviluppo Sostenibile di ASviS sono intervenuti, oltre alla Presidente di Fondazione Sodalitas Adriana Spazzoli, il Vice Presidente di Assolombarda Sergio Dompé, il portavoce dell’ASviS, Enrico Giovannini, la Manager Corporate & Stakeholder Engagement di GRI, Francesca Palamidessila Vice President di CSR Europe Marina Migliorato e gli imprenditori GabrieleGalateri di Genola, Presidente Assicurazioni Generali, Orio Bellezza, Amministratore Delegato STMicroelectronics Italy, Cristina Bombassei, Chief CSR Officer Brembo, Diana Bracco, Presidente e Amministratore Delegato Gruppo Bracco, Giuseppe Pasini, Presidente Associazione Industriale Bresciana e Presidente Gruppo Feralpi e Toni Volpe, CEO Falck Renewables.

Ringraziamo i primi firmatari italiani della CEOs Call to Action: