Sud Sudan, il petrolio che uccide, provoca aborti e malformazioni

02.09.2019 12:04

 In una conferenza stampa dei giorni scorsi a Juba, la capitale del più giovane Paese africano - si legge su Nigrizia - il ministro del petrolio, Awow Daniel Chuang, che ha sostituito recentemente il chiacchierato Ezekiel Lol Gatkuoth, ha dichiarato che nell’arco di un paio di settimane una compagnia internazionale inizierà una ricerca ambientale nelle zone petrolifere, per capire i danni provocati dall’incuria delle aziende che gestiscono l’estrazione del greggio e l’impatto sulle fonti di sussistenza e sulla vita stessa della popolazione locale.

www.repubblica.it/solidarieta/diritti-umani/2019/09/01/news/sud_sudan_il_petrolio_che_uccide-234871359/