Sud Sudan, si combatte, si muore e si fugge da una guerra “trascurata da Tv e giornali”

01.07.2018 15:16

"La guerra in Sud Sudan è una guerra trascurata, non è conosciuta, non appare mai in primo piano nel sistema mediatico internazionale. Non è una guerra dimenticata, piuttosto preferirei usare l'espressione trascurata". Sono le parole di Arnauld Akodjenou, consulente speciale dell'Alto Commissariato per i rifugiati (Unhcr) in Sud Sudan, secondo il quale quella in Sud Sudan è una guerra che "non appare sul grande schermo delle tv". Eppure, specifica, "proprio mentre noi stiamo parlando, adesso, oltre 2,5 milioni di persone del Sud Sudan sono rifugiate nei 6 Paesi limitrofi, questa cifra equivale a un terzo dell'intera popolazione di questo Paese. In Africa ci sono molti più migranti di quanti non ce ne siano fuori da essa".

www.repubblica.it/solidarieta/emergenza/2018/06/25/news/sud_sudan-200014786/