Un momento decisivo per la democrazia algerina

13.03.2019 10:25

La notizia era appena arrivata che già qualcuno gridava vittoria mentre altri parlavano di strumentalizzazione. Bouteflika rinuncia a ripresentarsi, dicevano i primi, perché la piazza ha vinto e gli ha impedito un quinto mandato. Ingenui, rispondevano i secondi, le elezioni presidenziali sono state annullate e il mandato è stato prolungato al di fuori della costituzione. Nel frattempo questo presidente impotente e muto rimane al suo posto finché il regime non gli avrà trovato un successore.

www.internazionale.it/opinione/bernard-guetta/2019/03/12/algeria-democrazia