Video 49 Indonesia, si scava sotto le macerie. Il cooperante sul campo: “Migliaia senza assistenza in condizioni disperate”

09.10.2018 18:16

Un paesaggio fatto di devastazione: è questo quanto rimane dell’isola di Sulawesi in Insdonesia colpita il 28 settembre da un terremoto di 7,5 magnitudo seguito da un potente tsunami. Il bilancio delle vittime è ancora da definire. Le stime parlano di circa 2000 morti, ma ancora è impossibile fare una stima precisa. “Da qui la situazione sembra molto più grave – spiega Marcelo Garcia direttore dell’unità d’emergenza di Intersos arrivato a Palu nei giorni scorsi – probabilmente le vittime sono il triplo”.

www.repubblica.it/solidarieta/emergenza/2018/10/08/news/indonesia_si_scava_sotto_le_macerie_il_cooperante_sul_campo_migliaia_senza_assistenza_in_condizione_disperate_-208491298/