Comunicare l'immigrazione, incontrarsi e capirsi per evitare il discorso dell'odio

26.12.2017 19:22

La paura di una minaccia all’identità culturale e religiosa ha toccato il 38%, il massimo livello negli ultimi vent’anni. L’intercultura, secondo uno dei partecipanti, Prof. Bob White, dell’Università di Montreal, uno dei promotori della pubblicazione “Intercultural cities”, potrebbe essere definita come multiculturalismo 2.0.

www.repubblica.it/solidarieta/immigrazione/2017/12/20/news/comunicare_l_immigrazione_incontrarsi_e_capirsi_per_evitare_le_parole_dell_odio-184716311/