INVITATION Freedom of Religion or Belief: Promoting Peaceful Coexistence through Human Rights

28.10.2016 17:01

 

 


In collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, l'IDLO organizzerà una conferenza sul ruolo dello Stato di Diritto come facilitatore del diritto alla libertà religiosa o di credo.

SESSIONE 1

Moderata da S.E. Pietro Sebastiani, Direttore generale per la Cooperazione allo sviluppo, Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Italia

  • Min. Mario Giro, Vice Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Italia
  • S.E. Nassir Abdulaziz Al-Nasser, Alto Rappresentante della UN Alliance of Civilizations
  • Dr. Ahmed Shaheed, Relatore Speciale delle Nazioni Unite sulla Libertà religiosa o di credo (video messaggio)
  • Dr. Katrina Lantos Swett, Presidente di Lantos Foundation for Human Rights and Justice ed ex Presidente della U.S. Commission on International Religious Freedom (2012-2013 e 2014-2015)
  • Irene Khan, Direttrice generale, Organizzazione Internazionale di Diritto per lo Sviluppo (IDLO)

SESSIONE 2

Moderata da Dr. Silvio Ferrari, Professore di Diritto e Religione, Università di Milano

  • Yahya Pallavicini, Presidente, Comunità Religiosa Islamica Italiana (CO.RE.IS)
  • Rev. Nathan Walker, Direttore esecutivo, Religious Freedom Center - Newseum Institute
  • Prof. Paolo Naso, Coordinatore della Commissione Studi della Federazione delle Chiese Evangeliche in Italia (FCEI)
  • Prof. Giancarlo Penza, Responsabile degli Affari internazionali, Comunità di Sant'Egidio

L'evento sarà l'occasione per lanciare il rapporto dell’IDLO Freedom of Religion or Belief and the Law: Current Dilemmas and Lessons Learned, studio che riflette sull'importanza fondamentale della tolleranza religiosa nel contribuire al rispetto degli altri diritti umani, al rafforzamento della buona governance e dello Stato di Diritto e alla realizzazione di una coesistenza pacifica nel mondo.  

Martedì, 8 novembre 2016
9.30 - 13.00
Sala Aldo Moro, Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Roma

Lingue di lavoro: Inglese e Italiano (sarà disponibile la traduzione simultanea)

Cliccare qui per ulteriori informazioni. Partecipazione solo su invito; se interessati a partecipare, si prega di inviare una mail a events@idlo.int