Hai mai pensato a quanto un piccolo gesto possa fare la differenza? Scegli di destinare il tuo 5x1000 a Januaforum e contribuisci a sostenere la nostra missione!

E' possibile iscriversi e partecipare alla seconda edizione del corso dedicato agli operatori degli Enti del Terzo Settore e educatori ambientali "Interconnessioni tra Educazione alla Cittadinanza Globale, Cambiamenti Climatici e Sostenibilità"
Il corso è gratuito.
 

HOME AND DRY

Il progetto “HOME AND DRY” è un’azione concreta che ha lo scopo di sostenere le persone, in particolare i giovani migranti, ma non solo, che iniziano un percorso lavorativo ad acquisire autonomia facilitando la ricerca e l'ottenimento di una abitazione in affitto

LEGGI LA NOSTRA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO QUI DI SEGUITO

20240330-Flyer Home and Dry.pdf (572231)

 

FAI UNA DONAZIONE A :JANUAFORUM APS
 

IBAN: IT10O0501801400000016798894 - BANCA POPOLARE ETICA - GENOVA

SI RILASCIA RICEVUTA VALIDA AI FINI FISCALI - 
 
 
MANDA IL TUO NOME E COGNOME - INDIRIZZO E CODICE FISCALE A: 

comunicazione@januaforum.it

 
 
L'ASSOCIAZIONE E' ISCRITTA AL REGISTRO UNICO NAZIONALE DEL TERZO SETTORE
 
STATUTO ADEGUATO AI SENSI DEL DLG 117/2017 CON ATTESTAZIONE  DI CONFORMITA' DELLA REGIONE LIGURIA

 

 

 

Januaforum partecipa in maniera attiva alla Promozione dell'Educazione Agricola Sostenibile in Etiopia, attraverso il progetto “Missione Mandura”, fondata dall'Ordine delle Suore Comboniane nel 2023.  L'Etiopia, situata nella regione del Corno d'Africa, è un paese caratterizzato da una vasta diversità geografica, climatica e culturale. La regione di Benishangul-Gumuz è una delle regioni amministrative dell'Etiopia, prevalentemente rurale e fortemente dipendente dall'agricoltura per il sostentamento. La Missione Mandura è un'organizzazione non governativa dedicata a migliorare le condizioni di vita delle comunità rurali in Etiopia, con un focus particolare sull'istruzione e sull'agricoltura sostenibile. In collaborazione con le scuole locali, la Missione Mandura implementa progetti educativi e agricoli per promuovere lo sviluppo sostenibile.

Il progetto proposto si integra nell'ambito dell'attività educativa della Missione Mandura, con l'obiettivo di introdurre l'insegnamento dell'agricoltura nelle scuole locali della regione di Benishangul-Gumuz. 

Per garantire il successo del programma di insegnamento dell'agricoltura, sono previsti i seguenti interventi:

1. Preparazione del Terreno

2. Acquisto di Attrezzature

3. Costruzione di un Laghetto Artificiale 

4. Formazione di un Tecnico Locale Specializzato 

5. Materiale didattico 

 

COSA PUOI FARE PER AIUTARCI:

Dona e aiutaci a realizzare gli interventi previsti, sostenendo il futuro di questi ragazzi! 

 

IBAN IT36J0501801400000016930083 - BANCA POPOLARE ETICA - GENOVA

 

SI RILASCIA RICEVUTA VALIDA AI FINI FISCALI 

 

 Januaforum, insieme ad altre 24 organizzazioni della società civile e reti a livello nazionale e locale, è tra i partner del progetto “Cooperazione:  mettiamola in Agenda!”, finanziato dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo del Ministero Affari Esteri. Si tratta di un grande progetto nazionale il cui scopo è quello di rilanciare la cultura, il valore e lo strumento della cooperazione internazionale allo sviluppo sostenibile grazie all’ECG.

 

Realizzazione di laboratori di attivismo giovanile

 

I laboratori di attivismo giovanile sulla cooperazione allo sviluppo sostenibile, hanno l’obiettivo di far diventare i giovani studenti protagonisti di un cambiamento nelle loro comunità al fine di contribuire alla costruzione di società solidali e attente alle tematiche globali e per creare un forte legame tra apprendimento, servizio civile e forme varie e creative di partecipazione e cittadinanza attiva, grazie alla collaborazione con i nostri educatori esperti che co-progetteranno e realizzano le attività laboratoriali insieme ai docenti.

Come partecipare

 

I Dirigenti scolastici e i Docenti interessati possono scaricare il depliant informativo e prendere contatto con il referente regionale del progetto.

Le attività si svolgeranno nell’anno scolastico 2023-2024, potranno coinvolgere più classi per scuola ed essere strutturate in Percorsi per le Competenze Trasversali e l’Orientamento (PCTO) oppure in percorsi di approfondimento proposti dai singoli docenti. 

La realizzazione dei laboratori non prevede alcun costo per l’Istituto.

 

Per ulteriori dettagli cliccare sul seguente link: 

Laboratori per la scuola secondaria di secondo grado

 

Per scaricare il depliant della liguria

Laboratori Didattici Cooperazone e Sviluppo Sostenibile.pdf (1617372)

 

Rassegna stampa

Promozione dell'Educazione Agricola Sostenibile in Etiopia: Missione Mandura

26.02.2024 09:11
Januaforum è partner della scuola della missione di Mandura fondata e gestita dalla congregazione delle suore Comboniane sul progetto di formazione tecnica: "Agricoltura sostenibile". Sono Giacomo Ferrari, socio e componente del direttivo dell’associazione Januaforum. Nel mese di...

Italia - Africa: il non profit lasciato fuori dalla porta - Comunicazione di Januaforum Aps

30.01.2024 16:32
Nel corso della Conferenza Italia-Africa, svoltasi al Senato della Repubblica e in occasione del lancio del Piano Mattei, l'Italia ha cercato di rafforzare i legami con il continente africano. Tuttavia, l'evento ha evidenziato alcune criticità e lacune che sollevano interrogativi sul carattere...

ASVIS - QUESTA SETTIMANA - Rinunceremo ai nostri progetti futuri per paura di fallire?

27.01.2024 17:22
Dalle gesta di Fleximan contro gli autovelox all’abbandono dei sogni personali. Di fronte alla crescente chiusura nelle proprie convinzioni e nei bisogni immediati, per cambiare le cose ci vogliono fiducia e visione. di Flavia...

Il 2023 l’anno peggiore di sempre per l’aiuto umanitario

12.01.2024 11:14
In tutto il mondo, le agenzie umanitarie sono alle prese con una carenza di finanziamenti in un momento in cui i bisogni umanitari sono in forte aumento. Nel 2023, l’ONU ha lanciato un...

Selezione per 4 Giovani - "Future we want" project

23.12.2023 16:08
riceviamo e con piacere condividiamo quanto segue.   Nell'ambito del progetto Erasmus plus Future We want che coinvolge 9 paesi europei, Crea Ets ha aperto una call per selezionare 4 ragazzi e ragazze, che insieme ad altri 40, saranno coinvolti in un' esperienza eccezionale che ci porterà a...

Il progetto Generazione Cooperazione e lo 0,70 trasmesso in RAI

16.12.2023 10:15
Care e cari, con grande piacere vi comunichiamo che da lunedì 18 dicembre lo Spot televisivo del "Progetto Cooperazione: Mettiamola in Agenda!" andrà in onda sui canali RAI, e successivamente anche su La7 e Sky (si allega la...

Ma quindi le banche etiche funzionano? Sì, e anche meglio di quelle convenzionali

09.12.2023 17:04
nell’ultimo decennio le 22 banche etiche europee - eh si non siamo gli unici! - hanno superato le banche convenzionali in termini di redditività, adeguatezza patrimoniale e performance finanziarie.   Davvero? Sì, è quanto emerge dal 6° Rapporto sulla finanza etica in Europa, frutto...

ASviS Live Rapporto 2023: segui in diretta il dibattito sulle sfide ambientali

06.12.2023 12:06
Oggi, 6 dicembre, avrà inizio alle ore 17.00 la diretta streaming dell'ultimo evento organizzato dall'ASviS per approfondire i contenuti del...

Nasce il Coordinamento Italiano delle Diaspore: il 6 dicembre 2023 la presentazione a Roma / Il Forum Ligure delle Diaspore ETS, di cui Januaforum è socio costituente, sarà componente di questo Coordinamento Nazionale

01.12.2023 14:52
NOTA STAMPA 30 novembre 2023 Nasce il Primo Coordinamento Italiano delle Diaspore: la presentazione ufficiale a Roma il 6 dicembre...

Piano Mattei, partono i progetti ma il piano ancora non c’è - da INFOCOOPERAZIONE

29.11.2023 10:34
Piano Mattei, partono i progetti ma il piano ancora non c’è 27 Novembre 2023 A leggere il decreto legge che istituisce la governance del Piano Mattei, il piano vero e proprio sarà scritto tra fine anno e aprile 2024 dalla Cabina di regia istituita presso la Presidenza del...
1 | 2 >>

In Evidenza

#MondoAOI Le notizie del giorno

12.10.2023 11:29
Gaza: Liberazione degli ostaggi, stop alla rappresaglia e alle violazioni dei diritti internazionali, corridoi umanitari, subito al lavoro per una pace giusta. Le richieste della Rete AOI Solo una pace vera che veda riconosciuti i diritti di entrambi i...

#MondoAOI Le notizie del giorno

06.10.2023 12:27
Termini di riferimento – Offerta tecnica ed economica per lo sviluppo della piattaforma della rete nazionale AOI Le offerte dovranno essere presentate entro il 30/10/2023 alle ore 23:59 The post Termini di riferimento – Offerta tecnica ed...

La Francia ha un problema con l’Africa che riguarda tutta l’Europa

05.10.2023 11:33
Ai margini meridionali del Sahara e in altre parti del continente africano, l’opinione pubblica considera sempre più la Francia una potenza europea ridotta che continua a intromettersi...

Africa in movimento: ultime notizie di rilievo

27.09.2023 10:23
  Il golpismo africano sta...

Gli stati fragili dell’Africa pagano il prezzo più alto del cambiamento climatico

27.09.2023 10:02
Il cambiamento climatico rappresenta una grave minaccia per i paesi di tutta l’Africa, ma soprattutto per gli stati fragili e colpiti da conflitti, è questo il messaggio unanime che è...

Oltremare News 09/2023

24.09.2023 18:08
  Pace Proteggete Fatimi che vive in riva al Lago Ciad di Vincenzo Giardina La crisi è ambientale, con l’avanzata del deserto, e sociale, con tre milioni di persone in fuga da Boko...

10 Milioni per co-progettare sul contrasto alla povertà educativa

24.09.2023 17:46
Con i Bambini ha aperto recentemente la quarta edizione delle “Iniziative in cofinanziamento”, uno strumento per sostenere interventi di contrasto della povertà educativa minorile insieme...

La Regione Piemonte ha approvato il Piano per la cooperazione internazionale 2023

24.09.2023 17:24
La Regione Piemonte ha approvato il Piano per la cooperazione internazionale 2023 La Giunta regionale del Piemonte ha approvato...

ASVIS - QUESTA SETTIMANA - Per affrontare il futuro serve un po’ di ottimismo basato sui fatti

08.09.2023 16:05
Certo si deve fare di più, ma non è vero che siamo fermi: il mondo si muove nella direzione della transizione ecologica. Per combattere chi sostiene che tutto è inutile, occorre documentarsi e diffondere informazioni positive. di Donato...

Formazione gratuita su Africa ICT & Digitale - Iscrizioni aperte

06.09.2023 16:10
formazione gratuita Scopri l'Africa digitale partecipa ai webinar...
<< 1 | 2 | 3 | 4 | 5 >>

Notizie

ASVIS - QUESTA SETTIMANA - Dal G7 alla tappa negoziale di Bonn: nessun passo avanti sulla crisi climatica

22.06.2024 16:40
Aumentano gli investimenti in rinnovabili, ma crescono anche i finanziamenti alle energie fossili. In Italia il decreto aree idonee preoccupa gli esperti. ASviS: “Accelerare e investire subito nella transizione conviene”. di Ivan...

Futura Network - L’Africa che ci sorprende; il silenzio intelligente dell’AI - Newsletter 19 giugno 2024

22.06.2024 16:30
Il continente del futuro, la geopolitica del cibo, le riflessioni del Papa sull’intelligenza artificiale, AI stai zitta, la mappa del degrado dei suoli nel 2050, quale ricostruzione per la diga sul Dnipro, un nuovo libro sulla comunicazione ambientale, la...

CESPI - Focus Migrazioni internazionali gennaio-aprile 2024 Focus n. 50 per l'Osservatorio di Politica Internazionale di Marco Zupi

19.06.2024 11:29
  La prima sezione del Focus analizza le rimesse verso i Paesi in via di sviluppo, che nel 2023 hanno...

La cooperazione territoriale per la localizzazione degli SDG - Il futuro della cooperazione allo sviluppo è ora? Quale agenda?

19.06.2024 11:26
  È...

Asvis - QUESTA SETTIMANA - Il futuro dell’Europa richiede ingenti investimenti di risorse comuni

18.06.2024 18:16
Transizione ecologica e digitale, formazione e ricerca, competitività e superamento delle disuguaglianze sono sfide che non si possono affrontare solo con politiche nazionali. E la democrazia va rafforzata, riducendo l’astensionismo. di Enrico...

Cespi News - TACCUINO EUROPEO: La bomba a orologeria è scoppiata

18.06.2024 18:15
La bomba a orologeria è scoppiata   di Massimo Nava   L’analisi dei risultati delle elezioni europee tende a sovrapporre una dimensione del voto...

La carica degli Enti Territoriali al bando AICS 2023

14.06.2024 10:31
È sicuramente il risultato più inaspettato di questa fase di progettazione del bando AICS 2023 che si è chiuso lo scorso 10 giugno. Sono quasi 110 le proposte progettuali sottoposte...

ISMU News: La newsletter di giugno - AWAKE: campagna di sensibilizzazione a contrasto della disinformazione sulla migrazione in Italia

14.06.2024 10:22
AWAKE è un progetto, finanziato da ECAS - European Citizen Action Service, che mira a contrastare la disinformazione e rafforzare la resilienza, promuovendo una conoscenza accurata e pluralistica sulla...

Il diritto internazionale non sta più tanto bene

11.06.2024 16:09
Una delle principali conseguenze dell’escalation dei conflitti di questi ultimi anni (Ucraina e Gaza in primis) è il collasso progressivo del diritto internazionale. Lo ha affermato...

21 giugno 2024 - invito presentazione TUTTI FRATELLI PER L'ECOLOGIA INTEGRALE

11.06.2024 15:59
riceviamo e con piacere condividiamo l'evento che segue.       Carissime e carissimi, abbiamo il piacere di invitarvi venerdì 21 giugno alle ore 15.30 presso l’Agenzia DIRE, alla presentazione della pubblicazione “Tutti Fratelli per l’ecologia...
1 | 2 | 3 | 4 | 5 >>

Notizie

ASVIS - QUESTA SETTIMANA - Dal G7 alla tappa negoziale di Bonn: nessun passo avanti sulla crisi climatica

22.06.2024 16:40
Aumentano gli investimenti in rinnovabili, ma crescono anche i finanziamenti alle energie fossili. In Italia il decreto aree idonee preoccupa gli esperti. ASviS:...

Futura Network - L’Africa che ci sorprende; il silenzio intelligente dell’AI - Newsletter 19 giugno 2024

22.06.2024 16:30
Il continente del futuro, la geopolitica del cibo, le riflessioni del Papa sull’intelligenza artificiale, AI stai zitta, la mappa del degrado dei suoli nel 2050,...

CESPI - Focus Migrazioni internazionali gennaio-aprile 2024 Focus n. 50 per l'Osservatorio di Politica Internazionale di Marco Zupi

19.06.2024 11:29
  La...
1 | 2 | 3 | 4 | 5 >>

Interventi

270 progetti in corsa per il bando AICS 2023

22.06.2024 16:34
Sono 270 i progetti di cooperazione proposti da Organizzazioni della Società Civile ed Enti Territoriali italiani a valere sul bando 2023 per iniziative promosse di cooperazione allo...

La ricca eredità dei baby boomer. Pena di morte: meno Stati ma più esecuzioni - Futura Network - Newsletter 12 giugno 2024

14.06.2024 10:29
Gli anziani spendono sempre meno, l’impatto “generazionale” delle leggi, la linea di tendenza sulla pena di morte, la violenza economica contro le donne, i nodi della geoingegneria, il Wwf fa causa alla Norvegia per l’estrazione in acque profonde, l’AI nelle...

Africa in movimento: ultime notizie di rilievo

11.06.2024 16:14
  Sudan, la guerra dimenticata: come mai questo silenzio...

Più tempo libero, ma per che cosa? Visioni sul futuro dell’Europa - Futura Network

07.06.2024 11:44
Newsletter 5 giugno 2024 Maggiore libertà nell’utilizzo del tempo, gli elementi di futuro nella relazione di Panetta, il video di Giovannini con le sette proposte ASviS per l’Europa, il progetto Piano B ora è un libro (e un sito), la povertà incide...
1 | 2 | 3 | 4 | 5 >>

Contatti

Associazione di Promozione Sociale Januaforum

Sede legale- c/o Confcooperative Liguria - Via Varese 2
16129 Genova
Sede Operativa- Palazzo Lauro-Piazza della Nunziata 5
c/o Cofoundry - quarto piano

Mobile:
+393474403469 - Segreteria

+393358030663 - Cooperazione allo Sviluppo

+393482269515 - Progetto Casa - Home & Dry

+393477396364 - Educazione alla cittadinanza globale

+393939410121 - Presidenza

www.januaforum.it

Corsi di formazione

Questa sezione è vuota.

Calendario eventi

SAVE THE DATE 19 giugno ore 16:00: La cooperazione territoriale per la localizzazione degli SDG

11.06.2024 15:53
Webinar   La cooperazione territoriale per la localizzazione degli...

Invito 4 giugno 2024 16:00 Webinar- MESSICO AL VOTO

27.05.2024 16:59
NEWS dal...

Incontro Lavorare in Italia: riconoscere e prevenire lo sfruttamento TORINO: 20 e 21 maggio

16.05.2024 16:49
NEWS dal CeSPI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 >>

 

Questa è la mia visione per un’Europa più ambiziosa. Mi batterò per le idee che ho presentato in questa sede e mi sforzerò sempre di raccogliere il più ampio consenso in loro favore.
Lavorerò nel più stretto contatto possibile con il Parlamento europeo e il Consiglio. Gli orientamenti politici presentati oggi, insieme al lavoro svolto dalle altre istituzioni, costituiranno la base del primo programma pluriennale che dovrebbe essere approvato dalle tre istituzioni entro la fine di quest’anno.
Inizierò a concretizzare questa visione ancor prima di assumere le mie funzioni. Il primo giorno presenterò un collegio composto in parti uguali da uomini e donne. Entro 100 giorni presenterò un Green Deal europeo. Entro il prossimo anno, gli europei potranno esprimersi in occasione di una conferenza sul futuro dell’Europa. Entro il 2024, 10 000 guardie di frontiera e guardie costiere europee dovrebbero contribuire a proteggere le nostre frontiere esterne e ogni lavoratore dovrebbe beneficiare di un salario minimo equo. Entro il 2050, infine, l’Europa dovrebbe essere il primo continente al mondo a impatto climatico zero.
Questa è la mia visione per un’Europa più ambiziosa.
 
Questa è la mia visione per un’Europa più ambiziosa. 
 
Lavorerò nel più stretto contatto possibile con il Parlamento europeo e il Consiglio. Gli orientamenti politici presentati oggi, insieme al lavoro svolto dalle altre istituzioni, costituiranno la base del primo programma pluriennale che dovrebbe essere approvato dalle tre istituzioni entro la fine di quest’anno.
 
Inizierò a concretizzare questa visione ancor prima di assumere le mie funzioni. Il primo giorno presenterò un collegio composto in parti uguali da uomini e donne. Entro 100 giorni presenterò un Green Deal europeo. Entro il prossimo anno, gli europei potranno esprimersi in occasione di una conferenza sul futuro dell’Europa. 
 
Entro il 2024, 10 000 guardie di frontiera e guardie costiere europee dovrebbero contribuire a proteggere le nostre frontiere esterne e ogni lavoratore dovrebbe beneficiare di un salario minimo equo. Entro il 2050, infine, l’Europa dovrebbe essere il primo continente al mondo a impatto climatico zero.
Questa è la mia visione per un’Europa più ambiziosa.
 
URSULA VON DER LEYEN 
PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE EUROPEA DAL 01 NOVEMBRE 2019

AUGURI PRESIDENTE - JANUAFORUM APS